Google+

Leggi la storia di R.: sostieni

sostieni un disoccupato con AlveareAlcune storie dicono esattamente qual e’ lo scopo dell’Associazione Alveare e dei suoi volontari. L’iniziativa “sostieni un disoccupato” permette di sostenere per una settimana (50€) o per un mese (200€) il lavoro e la dignità di un disoccupato.

Leggi la storia di R.:

R. in poco tempo si è trovato senza niente: aveva già perso il lavoro (faceva da 15 anni l’insegnante, e gli insegnanti sono precari in questo periodo) e quando sei precario si può innescare una somma di situazioni che precipitano in poco tempo. Anche la situazione famigliare si è deteriorata e R. è rimasto solo. 
Poteva dormire nel box, unica sua proprietà, ma d’inverno non è possibile. In un attimo si è ritrovato ospite della comunità Oklahoma al Gratosoglio di Milano. 
Poi ha conosciuto anche l’Associazione Alveare del quartiere Stadera a Milano, dove poteva ricevere qualche spicciolo per mangiare e per vestirsi in cambio di un servizio alla comunità. Con 200€ al mese ha recuperato fiducia in se stesso, ha trovato chi valorizzava il suo lavoro (ripetizioni gratuite a un bambino della parrocchia) e ha contribuito a tenere pulite le strade del quartiere un paio di ore al giorno ricevendo l’ammirazione di qualche pensionato seduto sulla panchina (che era diventato negativo nei confronti della collettività..).

Scopo principale dell’Associazione Alveare è soprattutto quello di accompagnare per mano le persone che si incontrano a reinserirsi in un ambito lavorativo normale e di conseguenza in uno stile di vita dignitoso.
Con 50€ sostieni una di queste situazioni per una settimana
Con 200€ sostieni una di queste situazioni per un mese
Come funziona per l’affido e per l’adozione, anche nel caso del tema del lavoro la volontà è quella di affiancare le persone per aiutarle in una sorta di nuova rinascita. Abbiamo calcolato che il 35% circa delle persone che incontriamo rientra attivamente nella vita sociale dopo 4-5 mesi di attività con noi. Sono ancora poche. Possiamo fare di più con l’aiuto di tutti.